Ritorno in Libano – settembre 2022

È durato al tempo stesso 30 secondi e 30 giorni.

Tanta gioia e altrettanto senso di impotenza.

Speranza, e lacrime. Abbracci e sorrisi.

Ascoltare, esserci, sostenere, ricordare.

Ritornare ogni volta un po’ cambiati, con la voglia di lottare che cresce sempre più.

Avrei voluto scrivere tanto di questo mio ritorno in Libano dopo 13 anni, pur lasciando i discorsi pratici, storici, politici a chi ne sa più di me.

Avrei voluto scriverne di più, dicevo, ma ho fatto l’errore di ributtarmi nella quotidianità subito e il groviglio di emozioni è ancora lì e non riesco a districarlo.

Certo è che le mie priorità stanno cambiando di nuovo, e forse col tempo ci capirò qualcosa di più.

Beirut
Shatila
Bourj ElBarajneh
Bourj ElBarajneh
Shatila – commemorazione del massacro 1982 – 2022
Shatila – commemorazione del massacro 1982 – 2022
Shatila
Confini
Bourj AlShemali
Bourj AlShemali
Bourj AlShemali
Bourj AlShemali
Beddawi
Beddawi
Beddawi
Beddawi
Beddawi
Nahr ElBahred
Mar Elias
Beirut
Shatila
Campo profughi siriano – sud del Libano
Campo di Bourj ElBarajneh
Bourj ElBarajneh
Shatila – commemorazione del massacro 1982 – 2022
Shatila – commemorazione del massacro 1982 – 2022
Mieta museum
Confini
Confini
Bourj AlShemali
Bourj AlShemali
Bourj AlShemali
Beddawi
Beddawi
Beddawi
Beddawi
Beddawi – sorrisi e abbracci
Saluti
Nahr ElBahred
Beirut – porto
Shatila
Tramonto sul Mediterraneo – Sidone
Bourj ElBarajneh
Shatila – commemorazione del massacro 1982 – 2022
Shatila – commemorazione del massacro 1982 – 2022
Mieta museum
Confini
Bourj AlShemali
Omaggio a Stefano Chiarini e Maurizio Musolino – Bourj AlShemali
Bourj AlShemali
Bourj AlShemali
Beddawi
Beddawi
Beddawi
Beddawi
Beddawi
Il mare fuori Nahr ElBahred – all’orizzonte, la Siria
Nahr ElBahred
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: